Nonostante i venti di crisi che soffiano sul turismo, è un’edizione straordinaria l’edizione di quest’anno della Borsa Mediterranea del Turismo. Di straordinario c’è il fatto che, nei padiglioni della struttura flegrea, si è ritrovato tutto il mondo del turismo, a dimostrazione che c’è chi nella ripresa ci spera e ci crede. “E’ un’edizione che vuole esorcizzare la crisi”, ha commentato il presidente di Bmt, Angioletto De Negri. “Intorno ai 450 espositori e ai circa 250…
Le hanno chiamate: “Estate al mare”, “Campagna”, “Orchidea”, “Poppy”, “Garum Apicium". O, più semplicemente, “Marinara con scarole”. Tutte però rigorosamente preparate con prodotti di stagione e legati al territorio: pera campagna, asparagi, pomodorini del piennolo del Vesuvio, radicchio, melanzane, puntarelle fresche, scarole e anche ricotta, provola, mozzarella di bufala, caciocavallo podolico, olive taggiasche, olive nere di Gaeta e quelle nere caiazzane, cozze, alici di Cetara e papavero fresco. Ovviamente con sua maestà il basilico. Sono…
Venerdì, 22 Marzo 2013 00:00

Napoli meta turistica per la Pasqua

Scritto da
Dopo i primi mesi dell’anno in rosso, la città di Napoli torna con la Pasqua meta turistica e conferma i buoni numeri dello scorso anno, quando la percentuale di occupazione registrò circa l’80%. “È importante che sia solo l’inizio”, ha commentato il presidente di Federalberghi di Napoli, Salvatore Naldi. “Aprile è il mese dell’America’s Cup, che quest’anno non deve solo rilanciare l’immagine, ma deve portare turisti. I vecchi problemi di comunicazione stanno rallentando il rilancio,…
Napoli. In tempi di crisi, e in attesa che giunga al capolinea la legge regionale di riforma del settore, la Camera di commercio di Napoli punta a favorire il segmento che più rappresenta una boccata d’aria fresca per l’economia regionale: l’incoming turistico. Lo fa incentivando le presenze e i soggiorni nel capoluogo e nelle località turistiche della provincia con l’avvio di un “vero e proprio piano economico del valore di 1,3 milioni di euro”, come…
Le Dop Garda, Canino e Sardegna salgono sul podio dei vincitori dell’11ma edizione del premio Sirena d’Oro, il concorso nazionale dedicato agli oli contrassegnati dalla denominazione di origine protetta e da quest’anno anche igp, promosso dalla Città di Sorrento in collaborazione con Unaprol e FederDop Olio. Gli oli giudicati migliori nelle tre categorie del premio - fruttato leggero, fruttato medio e fruttato intenso - sono stati resi noti nel corso di un convegno che si…
Pagina 2 di 2